Pasta integrale con melanzane e pesto

da | 11 Lug, 2021 | Ricette

Dosi

Per 2 persone

Difficoltà

Facile

Preparazione

15 minuti

Cottura

20 minuti

Ingredienti

  • 180 g di pasta integrale (naturalmente il peso della pasta è variabile in base alle esigenze personali)
  • 1 melanzana media
  • 6-8 pomodorini
  • origano
  • 4 cucchiai di pesto alla genovese
  • sale qb

Procedimento

Fate a fette la melanzana e grigliate le fette da entrambi i lati.

Cuocete al dente la pasta integrale preferita, meglio se corta tipo penne, ponendola scolata in una zuppiera capiente.

Mescolate i pomodorini a pezzi, con le melanzane, condendo con origano e poco sale, versando quindi nella zuppiera.

A questo punto unite il pesto e altro origano fresco, eventualmente aggiungendo olio extravergine d’oliva in base al gusto.

Mescolate bene e lasciate riposare pochi minuti. Può anche essere usata come piatto freddo.

Articoli recenti

Consumo di latte e cancro alla prostata

Consumo di latte e cancro alla prostata

Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University Health, gli uomini con un’assunzione maggiore di latticini, in particolare di latte, corrono un rischio significativamente maggiore di cancro alla prostata rispetto agli uomini con un’assunzione inferiore. Lo studio non ha trovato tali associazioni tra l’aumento del rischio di cancro alla prostata e l’assunzione di calcio non caseario

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

I vegani, rispetto ai non vegetariani, mostrano differenze significative nei loro profili metabolici. Tali differenze possono aiutare a spiegare il loro minor rischio di malattie croniche.Lo dimostra  un recente studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University, del Brigham and Women’s Hospital e della Fred Hutchinson Cancer Research Center. 

Barbabietole rosse con crudità

Barbabietole rosse con crudità

Preparate una salsa stemperando lo yogurt con l’aceto, il sale aromatico e l’aglio.
Lavate le verdure e tagliatele.
Mettete qualche goccia di limone sulle carote perché non anneriscano.
Togliete la buccia alle barbabietole; tagliate una fetta superiore.

Share This