Zuppa di lenticchie

da | 12 Mar, 2020 | Ricette

Dosi

Per 4 persone

Difficoltà

Semplice

Preparazione

circa 1 ora

Cottura

1 ora

Ingredienti

  • 350 g di lenticchie di Castelluccio IGP
  • 2 cipolle
  • 2 gambe di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 grosse fette di pane integrale
  • 4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • Sale

Procedimento

Mettete le lenticchie a bagno per un’ora, scolatele, sciacquatele e fatele cuocere coperte d’acqua per un’oretta assieme ad una cipolla e ad una gamba di sedano tritati. In una casseruola mettete 2 cucchiai d’olio, la cipolla e il sedano tritati e l’alloro. Fate stufare a fuoco basso. Quando le lenticchie sono cotte, versatele nella casseruola. Mescolate, regolate di sale e fate insaporire per qualche istante. Appoggiate in un piatto fondo una fetta di pane tostato e strofinato con l’aglio. Condite con poco olio e coprite con le lenticchie.

 

Articoli recenti

Consumo di avocado e grasso addominale

Consumo di avocado e grasso addominale

Secondo un nuovo studio, il consumo giornaliero di avocado riduce leggermente il colesterolo. Ma non ha alcun effetto sul grasso addominale, sul grasso del fegato o sulla circonferenza della vita nelle persone con sovrappeso o obesità.

Consumo di latte e cancro alla prostata

Consumo di latte e cancro alla prostata

Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University Health, gli uomini con un’assunzione maggiore di latticini, in particolare di latte, corrono un rischio significativamente maggiore di cancro alla prostata rispetto agli uomini con un’assunzione inferiore. Lo studio non ha trovato tali associazioni tra l’aumento del rischio di cancro alla prostata e l’assunzione di calcio non caseario

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

I vegani, rispetto ai non vegetariani, mostrano differenze significative nei loro profili metabolici. Tali differenze possono aiutare a spiegare il loro minor rischio di malattie croniche.Lo dimostra  un recente studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University, del Brigham and Women’s Hospital e della Fred Hutchinson Cancer Research Center. 

Share This