Cous Cous all’algerina

da | 28 Mar, 2021 | Ricette

Dosi

Per 4 persone

Difficoltà

Facile

Preparazione

15 minuti

Cottura

20 minuti

Ingredienti

  • 300 g di cous cous già cotto
  • 1 cipolla
  • 2 patate
  • 100 g di ceci già cotti
  • 200 g di zucca
  • 200 g di zucchine
  • 100 g di pomodorini
  • 1 peperoncino
  • 2 buste di zafferano
  • purè di peperoncini (nei negozi etnici o grandi supermercati)
  • menta e prezzemolo freschi
  • olio extravergine d’oliva
  • 500 ml di brodo vegetale
  • pasta thaime (crema bianca a base di sesamo)
  • sale

Procedimento

Fate rosolare lentamente la cipolla in un fondo d’olio; aggiungete le patate  e giratele spesso. Copritele con due dita di un buon brodo vegetale.

Una volta assorbito il brodo, aggiungete le zucchine, la zucca, i pomodorini tagliati a metà, i peperoni rossi e i ceci cotti un po’ al dente in modo che finiscano di cuocere con le altre verdure.
Coprite con altro brodo vegetale e zafferano. Fate finire di cuocere, aggiungete menta e prezzemolo tritati e uno o due cucchiai di thaime.

Servite il semolino separato per lasciare la libertà ai commensali di condirselo a loro piacimento.

Per conoscere il procedimento della preparazione del Cous Cous leggi questo articolo: Preparazione del Cous Cous

Articoli recenti

Consumo di avocado e grasso addominale

Consumo di avocado e grasso addominale

Secondo un nuovo studio, il consumo giornaliero di avocado riduce leggermente il colesterolo. Ma non ha alcun effetto sul grasso addominale, sul grasso del fegato o sulla circonferenza della vita nelle persone con sovrappeso o obesità.

Consumo di latte e cancro alla prostata

Consumo di latte e cancro alla prostata

Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University Health, gli uomini con un’assunzione maggiore di latticini, in particolare di latte, corrono un rischio significativamente maggiore di cancro alla prostata rispetto agli uomini con un’assunzione inferiore. Lo studio non ha trovato tali associazioni tra l’aumento del rischio di cancro alla prostata e l’assunzione di calcio non caseario

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

I vegani, rispetto ai non vegetariani, mostrano differenze significative nei loro profili metabolici. Tali differenze possono aiutare a spiegare il loro minor rischio di malattie croniche.Lo dimostra  un recente studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University, del Brigham and Women’s Hospital e della Fred Hutchinson Cancer Research Center. 

Share This