Respira Libero ad Alessandria, la relazione fa la forza!

da | 1 Mag, 2016 | Progetti nei territori

Dal 15 al 19 Aprile 2016 si è svolto in Alessandria il 2° Corso “Respira Libero” organizzato dal nostro team volontari di Alessandria.

Abbiamo avuto alla serata informativa dell’ 11 Aprile, con 9 iscritti.
alla 1° serata erano poi 8 e durante il corso sono rimasti in 7, tutti e 7 hanno deciso di smettere di fumare. Questa decisione si è confermata anche nei successivi incontri dei GFT (Gruppo Fumatori in Trattamento).

..ci racconta Francesco, il nostro responsabile locale.
Per concludere il percorso con lo stesso clima intimo e amichevole che ha caratterizzato questa edizione, i collaboratori e i conduttori, assieme a tutti i corsisti, domenica 22 Maggio hanno organizzato una camminata nelle colline del Monferrato con pranzo vegetariano offerto dalla diaconia della Chiesa Avventista di Alessandria, presso la bella casa della famiglia di uno dei conduttori.

Tutti i partecipanti sono rimasti contenti e nel primo pomeriggio tutti a casa. Continueremo il 4 e il 25 giugno con 2 conferenze sull’alimentazione tenute dall’esperta in cucina vegana Lia Valenti.

conclude Francesco, che ha fatto della relazione con i corsisti la sua priorità.

Una relazione che viene valorizzata a partire dal primo incontro informativo e che non si conclude al termine delle 5 serate del corso. Le persone che ne hanno preso parte sono diventate compagni di strada, che coinvolte dall’impegno dei nostri volontari condividono e mettono in gioco la loro forza di volontà, tutti insieme contro la dipendenza dalle sigarette, per dire finalmente un ultimo NO al fumo.

Articoli recenti

Consumo di latte e cancro alla prostata

Consumo di latte e cancro alla prostata

Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University Health, gli uomini con un’assunzione maggiore di latticini, in particolare di latte, corrono un rischio significativamente maggiore di cancro alla prostata rispetto agli uomini con un’assunzione inferiore. Lo studio non ha trovato tali associazioni tra l’aumento del rischio di cancro alla prostata e l’assunzione di calcio non caseario

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

I vegani, rispetto ai non vegetariani, mostrano differenze significative nei loro profili metabolici. Tali differenze possono aiutare a spiegare il loro minor rischio di malattie croniche.Lo dimostra  un recente studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University, del Brigham and Women’s Hospital e della Fred Hutchinson Cancer Research Center. 

Barbabietole rosse con crudità

Barbabietole rosse con crudità

Preparate una salsa stemperando lo yogurt con l’aceto, il sale aromatico e l’aglio.
Lavate le verdure e tagliatele.
Mettete qualche goccia di limone sulle carote perché non anneriscano.
Togliete la buccia alle barbabietole; tagliate una fetta superiore.

Share This