“Prevenzione e Stile di Vita” – non solo teoria…

da | 7 Giu, 2017 | Progetti nei territori

La prevenzione, come è ben risaputo, è certamente la miglior difesa contro le malattie. Per questa ragione, in seguito all’esperienza positiva della settimana precedente con il percorso SalutExpò, il 7/05/2017 a Massa Marittima è stata organizzata una conferenza sulla salute.
Anche questa volta le Comunità Avventiste di Massa Marittima e Grosseto hanno dato il proprio contributo per la buona riuscita dell’evento.

Prevenzione e stile di vita; Orientarsi tra miti e realtà” è stato il tema affrontato con i presenti. Relatore dell’evento è stato il Dott. Raniero Facchini, medico dell’Apparato digerente con un Master in Nutrizione Clinica, nonchè Direttore Generale della Fondazione Vita e Salute.

Ha tenuto tutti col fiato sospeso guidando i presenti alla scoperta dell’alimentazione più sana, per prevenire la formazione dei tumori” – ci racconta Stelian Barbulescu, pastore delle due comunità toscane.

Domande e riflessioni suscitate anche dal Buffet vegano

Erano circa una quarantina le persone presenti alla conferenza. Non è mancato poi il dialogo post-conferenza che ha lasciato spazio a domande e chiarimenti.

A conclusione dell’incontro tutti i presenti sono stati invitati al buffet per assaggiare cibo e dolci vegani preparati da un gruppo di donne della Chiesa Avventista del Settimo giorno.  Molto apprezzato anche il rinfresco che, al pari della conferenza, ha suscitato domande e riflessioni tra i presenti.

“E’ stata un’esperienza bellissima e molto apprezzata da parte di tutti i presenti e dai cittadini maremmani”, conclude Stelian.

Articoli recenti

Consumo di latte e cancro alla prostata

Consumo di latte e cancro alla prostata

Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University Health, gli uomini con un’assunzione maggiore di latticini, in particolare di latte, corrono un rischio significativamente maggiore di cancro alla prostata rispetto agli uomini con un’assunzione inferiore. Lo studio non ha trovato tali associazioni tra l’aumento del rischio di cancro alla prostata e l’assunzione di calcio non caseario

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

Vegani e biomarcatori per difendersi dalle malattie

I vegani, rispetto ai non vegetariani, mostrano differenze significative nei loro profili metabolici. Tali differenze possono aiutare a spiegare il loro minor rischio di malattie croniche.Lo dimostra  un recente studio condotto dai ricercatori della Loma Linda University, del Brigham and Women’s Hospital e della Fred Hutchinson Cancer Research Center. 

Barbabietole rosse con crudità

Barbabietole rosse con crudità

Preparate una salsa stemperando lo yogurt con l’aceto, il sale aromatico e l’aglio.
Lavate le verdure e tagliatele.
Mettete qualche goccia di limone sulle carote perché non anneriscano.
Togliete la buccia alle barbabietole; tagliate una fetta superiore.

Share This