Un grazie per la vita

da | 31 Mag, 2021 | Mindfulness

Di Franco Berrino

Molti di noi sembrano non amare se stessi e non pronunciano ma un grazie per la vita.
Trascuriamo il corpo fisico, il tempio dell’anima, lo nutriamo di cibo spazzatura, silenziamo con farmaci le sue proteste, nascondiamo con indumenti e belletti i suoi inestetismi. Guardiamoci nudi allo specchio e verifichiamo se siamo umani o animali all’ingrasso.

Consideriamo i nostri desideri: sono veramente nostri oppure ci sono suggeriti dalla società o dalla pubblicità? Trascuriamo anche il nostro corpo emozionale. Ci nutriamo di sensi di colpa, rancori, delusioni, addirittura odio, e le frustrazioni ci portano a ingurgitare ancora più cibo spazzatura.

Trascuriamo il nostro corpo mentale, con pensieri superficiali, egoisti, arroganti, divorati dall’invidia, come se fossimo al centro dell’universo, oppure con pensieri ossessivi, pesanti, cattivi.

Trascuriamo il nostro corpo spirituale, lo spirito dentro di noi, che desidera essere riconosciuto e connesso con il corpo fisico, libero, in gioia: lo teniamo incatenato nella mancanza della consapevolezza che siamo anche spirito.

Scuotiamoci, togliamoci di dosso i chili di troppo e i pensieri pesanti. Iniziamo ringraziando per ciò che abbiamo, acquistiamo consapevolezza che siamo vivi, che la nostra vita ha un valore, non soffochiamola vivendo la vita degli altri, distraendoci con lo smartphone. Il nostro lavoro ha valore.

 

ll saggio Mark Fisher nel suo libro Il milionario ha detto che:

Ogni giorno che viviamo senza amare il nostro lavoro è un giorno perso.
E anche negli ambienti più degradati la natura fa di tutto per ricordarci che esiste: un fiore che nasce in una crepa dell’asfalto, un raggio di sole riflesso da una finestra dei piani alti… Siamo qui, siamo vivi, siamo noi.  Diciamo un grazie per la vita che ci è stata donata.

Per altri consigli del Dr. Franco Berrino leggi anche l’articolo  Coronavirus. Mangia sano, muoviti e medita
e Cibo sano e longevità 

Articoli recenti

Latte. Fondamentale in menopausa?

Latte. Fondamentale in menopausa?

Molto spesso si rimarca che il latte, grazie al suo elevato contenuto di calcio, è indispensabile in varie fasi della vita: nell’infanzia, per costruire ossa forti; nella terza età, per mantenere un’ossatura sana; e soprattutto nella menopausa, per prevenire l’osteoporosi.

Bevande con stevia: la soluzione all’obesità e al diabete?

Bevande con stevia: la soluzione all’obesità e al diabete?

Da qualche anno il mercato delle bibite si è arricchito di una nuova offerta: bevande e succhi contenenti stevia, una pianta dalle foglie dolcissime e con scarsi effetti collaterali. I nuovi prodotti vantano un bel po’ di zuccheri e calorie in meno rispetto a quelli tradizionali. Ma….

Torniamo a fare il pane in casa

Torniamo a fare il pane in casa

I momenti di pausa possono servire anche a questo: cercare antiche tradizioni che ci rendano più liberi, consapevoli e autosufficienti. E allora torniamo a fare il pane, per sfornare una pagnotta che sa di bellezza.

Cibi crudi. Tutti i benefici.

Cibi crudi. Tutti i benefici.

Ci sono tanti e ottimi motivi per mangiare più spesso cibi crudi: sono ricchi di alcune sostanze preziose per la salute, le quali vengono invece disperse, ridotte o alterate dal calore della cottura.

Raggi solari. Precauzioni e benefici

Raggi solari. Precauzioni e benefici

È abituale la mancata o errata applicazione delle creme solari di cui, spesso, non si leggono neppure gli ingredienti. Quanti sanno che l’applicazione dovrebbe essere ripetuta almeno ogni due ore e dopo il bagno? Quanti sanno che la reidratazione della pelle è d’obbligo per mantenerla elastica ed evitare le spellature

Archivi

Categorie

Iscriviti

Iscrivendoti alla newsletter potrai accedere gratuitamente agli articoli bloccati ed essere sempre aggiornato con i nostri consigli per uno stile di vita sano e sostenibile.

Share This