Condividere la salute

da | 27 Set, 2017 | Eventi Medicina, Eventi Salute

27, 28, 29 Ottobre 2017

presso Casuccia Visani località Loscove 33 Poppi (AR),

week end di aggiornamento e confronto
per referenti e volontari della Fondazione Vita e Salute.

Nella bellissima cornice di Poppi (AR) perfettamente incastonata nella natura del Casentino, Casuccia Visani accoglierà dal 27 al 29 ottobre l’incontro “Condividere la Salute”. Un week end rivolto a tutti (volontari della Fondazione o agli aspiranti volontari) coloro che hanno a cuore i temi della salute e che desiderano informarsi sulle novità che hanno abbracciato Vita e Salute nell’ultimo anno. Oltre alla possibilità di ascoltare diversi professionisti del settore, sarà un’occasione per scoprire temi nuovi, per aggiornarsi, ma soprattutto per confrontarci sul futuro della Fondazione nel territorio italiano.

Ottimi piatti vegetariani preparati dalla Chef Lia Valenti renderanno il week end più gustoso.

Relatori

  • Dott. Stefano Paris – Presidente della Fondazione Vita e Salute.
  • Dott. Raniero Facchini – medico specialista in chiurigia dell’apparato digerente e Direttore Nazionale della Fondazione Vita e Salute.
  • Dott. Biagio Tinghino – Presidente Nazionale della Società Italiana di Tabaccologia e Responsabile dell’Unità Operativa Alcologia e Nuove Dipendenze dell’ASST di Vimercate (MB)
  • Dott. Francesco De Domenico – medico autorizzato alla radioprotezione e specialista in medicina del lavoro.
  • Dott. Samuele Orsucci – psicoterapeuta.

Trova la location

 

Come iscriversi?

Inviando la richiesta d’iscrizioni all’indirizzo info@vitaesalute.net, specificando eventuali intolleranze e allergie alimentari. Riceverete un’email di conferma dell’avvenuta iscrizione.

Termine delle iscrizioni: 6 ottobre 2017

Quanto costa?

Per i volontari della Fondazione Vita e Salute il costo dell’intero week end, fatta eccezione per le spese di viaggio, sarà offerto dalla Fondazione stessa (nel limite di due volontari per ogni chiesa, possibilmente il responsabile locale del dipartimento salute e un suo vice).

Per i restanti volontari, o chi volesse partecipare a titolo personale, il costo è di € 80,00 comprensivo di pernottamento, 2 cene, 2 pranzi e 2 colazioni.

Sistemazione

I partecipanti pernotteranno nei bungalow in gruppi di 3-4 persone. I bungalow saranno disponibili dalle ore 16.30 di venerdì. Lenzuola e asciugamani saranno forniti dalla struttura.

PROGRAMMA

VENERDI 27

ORE 16.30 Arrivo e sistemazione

ORE 19.30 Cena

ORE 21.00 Presentazione della Fondazione: “LA MISSION DAL 1973 A OGGI” – Dott. Stefano Paris

SABATO 28

ORE 8.00 Colazione

ORE 9.30 – 10:30 “SPIRITUALITÀ E SALUTE” – Stefano Paris, Presidente Fondazione Vita e Salute

ORE 10:30 – 10:45 Pausa

ORE 10.45 – 12.15 ORGOGLIO E NARCISISMO. UNA FERITA CHE RIFIUTA LA GUARIGIONE – S. Orsucci, psicologo e psicoterapeuta

ORE 12.15 – 13:00 Pausa e passeggiata

ORE 13.00 Pausa

ORE 14.30 – 16.00 MEDICINA TRADIZIONALE E TRATTAMENTI ALTERNATIVI, CONFLITTO O INTEGRAZIONE? – Dott. Biagio Tinghino, Presidente della SITAB e Resp. dell’U.O. Alcologia e Nuove Dipendenze dell’ASST di Vimercate (MB)

ORE 16.00 – 16.30 Pausa

ORE 16.30 – 17.30 “COMPORTAMENTI E PRECAUZIONI DA ADOTTARE DAVANTI AL PC”– Dott. Francesco De Domenico

ORE 17.45 – 19.30PROGETTI PASSATI E PROSPETTIVE PER IL FUTURO. ESPERIENZE DI ALCUNI VOLONTARI”

  • Centri di salute sul territorio nazionale – Dott. Fantasia
  • Diffondere la salute con i social – Dott.ssa Franchetto
  • A lezione di natura – Dott. Olivucci
  • Storia di un volontario – Dott. Agrò

Coordinano il Dott. Raniero Facchini e il Dott. Vincenzo Agrò, moderatore Presidente Dott. Stefano Paris.

ORE 19.30 Cena

ORE 21.00 – 22.00 Salotto brainstorming “AZIONI FUTURE” – Dott. Stefano Paris, Dott. Raniero Facchini, Dott. Agrò

DOMENICA 29

ORE 8.00 Colazione

ORE 9.30 – 11.00 “AIUTARE A SMETTERE DI FUMARE: EVOLUZIONE DEI TRATTAMENTI E POSSIBILI NUOVI APPROCCI” – Dott. Biagio Tinghino

ORE 11.00 – 11.15 Pausa

ORE 11.15-12.30 “STILI DI VITA SANI FRA MITI E REALTÀ” – Dott. Raniero Facchini

ORE 12.30-13.15 Conclusioni

ORE 13.00 Pranzo

Articoli recenti

Muoversi di più. Una potente medicina

Muoversi di più. Una potente medicina

«Il movimento, qualsiasi tipo di attività si scelga, è una medicina-farmaco incredibile e del tutto naturale. In più, se vengono messi a confronto medicinali ed esercizio si potrà osservare che riescono ad assicurare gli stessi risultati, ci si ammala di meno e camminare è l’approccio più efficace per cominciare»,

Tra evidenze scientifiche e miti

Tra evidenze scientifiche e miti

Dagli inizi degli anni ‘70, la comunità internazionale si è data invece un metodo per stabilire quanto una scoperta sia o meno attendibile, quale importanza gli si possa attribuire. Insomma, un sistema per “pesare” le evidenze scientifiche. Oggi il metodo è accettato universalmente e tende a valutare i fatti e non le opinioni.

Mi metto a correre

Mi metto a correre

Praticare un’attività fisica di movimento è sicuramente fonte di benefici per tutto l’organismo. Cosa preferiscono gli italianiCircolano falsi miti su presunti rischi: ecco cosa dimostra la ricerca. Correre vuol dire imparare ad ascoltarsi, aumentando la consapevolezza sulle proprie condizioni fisiche.

Intuizione o sesto senso?

Intuizione o sesto senso?

Quante volte «sentiamo» che qualcosa, a naso, non ci convince? Oppure troviamo quasi inconsapevolmente la soluzione giusta per un problema che ci assilla? La saggezza popolare parla di sesto senso, la scienza più semplicemente di intuizione.

Iscriviti

Iscrivendoti alla newsletter potrai accedere gratuitamente agli articoli bloccati ed essere sempre aggiornato con i nostri consigli per uno stile di vita sano e sostenibile.

Share This